• II° Raduno Wine & Drivers Club

    Dopo il grande successo del primo raduno, una nuova iniziativa imperdibile che coinvolge appassionati d’auto, vino, arte e moda.
    Il ritrovo è previsto presso Villa Andrea Ponti, una meravigliosa villa del XVIII° secolo di stile Neogotico collocata all’interno di uno straordinario parco all’Inglese completo di laghetto di origine sorgiva.

    Al check in verrà consegnato, ad ogni vettura, un kit contenente:

    • Targa celebrativa dell’evento
    • Bottiglia di vino personalizzata
    • Bracciale di riconoscimento per accesso ad area riservata

    Programma

    • 10.00 Ritrovo equipaggi e registrazione partecipanti al raduno.
    • 10.30 verrà servita la colazione nella sala Carlo Emanuele della Villa.
    • 12.00 verrà servito l’aperitivo abbinato a un Metodo Classico Millesimato.
    • 13.00 seguirà il pranzo nel salone principale Bertini con la degustazione di 3 calici, premiati dalle più importanti guide, Nazionali e Internazionali, abbinati ai vari piatti.
    • 15.00 verranno premiate le seguenti vetture:
      • Supercar da Sogno
      • Supercar Rara
      • Supercar Originale
      • Supercar Vintage
      • Supercar Novità
      • Supercar Banca Generali Private
    • 16.00 le auto partiranno in carovana in direzione del concessionario Autovergiate F.lli Rossi, rinomato concessionario multimarche, che da anni opera nel settore sportive di lusso. Per l’occasione, le auto del Wine & Drivers Club verranno collocate all’interno del parcheggio del concessionario dove saranno esposte al pubblico.
    • 16.45 è previsto l’arrivo della carovana degli equipaggi.

    Tutti i partecipanti godranno dell’accesso esclusivo nel salone del concessionario dove avranno l’opportunità di sperimentare una degustazione guidata di uno dei più famosi prosciutti al mondo: Il Pata Negra. I membri del club avranno la possibilità di degustare diverse varietà del famoso salume spagnolo oltre ad altri prodotti tipici Spagnoli, accompagnati da un ricco
    aperitivo; il tutto abbinato ai pregevoli vini di Vigne Olcru.
    Ore 19 chiusura evento

    La gallery del primo raduno 

  • I° Raduno Wine & Drivers Club

    Il ritrovo è previsto presso la cantina di riferimento dell’Oltrepò Pavese, Vigne Olcru, famosa per la sua location avveniristica e per i suoi vini premiati in Italia e nel mondo.
    Alle ore 11.30 verrá servito l’aperitivo abbinato a un Metodo Classico millesimato.
    Alle ore 12.15 seguirà il pranzo nell’area eventi con la degustazione di 3 calici, premiati dalle più importanti guide, abbinati ai vari piatti.
    Alle ore 14.15 verranno premiate le seguenti vetture:
    • Supercar da Sogno
    • Supercar Rara
    • Supercar Originale
    • Supercar Vintage
    Alle ore 15 le auto partiranno in carovana in direzione della Villa Reale di Monza. Una location da sogno, di grande eleganza e bellezza. Per l’occasione, le auto verranno fatte entrare all’interno della Villa e parcheggiate intorno alla celebre fontana dove verranno esposte al pubblico presente.
    Alle ore 16.45 è previsto l’arrivo presso la Villa Reale di Monza. Tutti i partecipanti all’evento, godranno dell’accesso ad un’area della
    Villa riservata ai membri del club, la famosa sala degli specchi, dove, grazie alla collaborazione con Aspi, avranno la possibilità di degustare fino a 20 differenti Maison di Champagne accompagnati da un meraviglioso aperitivo.
    Ore 19 chiusura evento
    Consigliamo di fare il pieno di carburante, controllare livello olio e pressione gomme.
    L’evento si terrá anche in caso di pioggia.
    Si raccomanda puntualità, massima prudenza e il rispetto del codice stradale.
    Per qualsiasi informazione contattare:
    Matteo Brambilla alla mail matteo.brambilla@vigneolcru.com
  • Med Fusion

    Luca Bellanca, chef de cuisine del Metamorphosis di Lugano con Andrea Ferro e i ragazzi dell’alberghiero Falcone presentano:

    MED FUSION tutte le forme del Mediterraneo e oltre

    “Hugo” l’aperitivo Alto Atesino e snack:

    Sassi neri e profumati
    Panino al vapore con manzo Gallego
    Ferrero Rocher al Foie Gras
    Brick Gorgonzola e Nocciol
    Seppia alla brace, mayo all’aglio nero
    Uovo con cremoso di cavolfiore, formaggio di capra croccante alla maggiorana e chips di cavolfiore.
    Risotto allo Zincarlin e lamponi disidratati
    Maialino croccante con millefoglie di patate, zucca marinata e salsa al Porto e prugne
    Piccolo Zabaione al Moscato “Vigne Olcru” con crumble al caffè
    Zuppetta di fragole con sorbetto al basilico e lime, wasabi e cialda allo zafferano
    Caffè e Piccola pasticceria
    Mini pavlova ai lamponi
    Gelatine miste
    Tartufi al Whisky
    Pane maison

    Vini di “Vigne Olcru”, cantina in Santa Maria della Versa

  • Evoluzione Wine & Art Experience

    Alessandra Ferrandu pittrice (Massa, 02/01/1979)  Marco Alberti scultore/pittore (Massa, 15/01/1974) nel 2001 danno vita al Progetto CASE CARPANO+RUBBIA, utilizzando come casa/studio i locali abbandonati di una ex cava di  Massa Carrara (Toscana Italia).

    I ritmi distesi dettati dalla natura permettono ad Alessandra di approfondire la conoscenza dei miti classici e della letteratura. Sono soprattutto i personaggi femminili a colpire la sua immaginazione e l’artista ne inizia una rilettura contemporanea, facendo assumere alle figure mitologiche tratti metropolitani.

    L’evoluzione pittorica dell’artista passa da fasi di ricerca quasi maniacale del particolare, a fasi in cui si fa strada l’essenzialità della stilizzazione di volti e corpi.

    Il legame col territorio è profondo anche in Marco e si rafforza nel tempo: marmo, fatica e antichi mestieri lo legano al substrato sociale e culturale del luogo. La sua arte scorre insieme alle acque del fiume Frigido che l’ha visto nascere. Il rapporto con l’acqua si intensifica e diviene elemento significativo della sua produzione scultorea e pittorica.

    I due artisti dopo varie mostre in Italia e in Francia approdano grazie al loro manager   Dario Fochi alla Museum Hall dell’Hotel Boscolo a Milano con la mostra “alla tua Eco” che sarà ripresa e trasmessa da World Fashion Channel in tutto il mondo. Le opere ricevono il plauso di Andrea Bocelli, Lina Wertmuller, Antonello Venditti, Roberta Armani e Massimo Moratti.. Vengono esposte a Palazzo Pirelli a Milano  negli uffici della società di alta finanza Permira e nella collezione privata dell’emiro del Qatar. Nel 2017 Marco crea il trofeo “cima Coppi” in occasione del centenario del giro d’Italia, trofeo vinto poi dallo spagnolo Mikel Landa.

    Visita il Sito degli Artisti .  Guarda la gallery del nostro evento.

  • Pinot Nero dinner

    Vigne Olcru presenta tre grandi annate con due Metodi Classici ed un rosso. Pinot Noir is renowned as the excellence of wine, elegant, capricious and eclectic. It reaches hes full potential both as Metodo Classico and vinified in red. Vigne Olcru brings to the table three amazing vintages with two Metodo Classico and one red Victoria, blanc de noir brut millesimato 2013 Verve, blanc de noir extra brut millesimato 2009 Coppiere Nero, Pinot Nero 2015

X